PREZZI

Tutti i prezzi proposti sul sito www.cortedelloca.com sono da intendersi iva inclusa. Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti indicati nel Sito  www.cortedelloca.com saranno espressi in Euro. I prezzi dei singoli Prodotti, di volta in volta indicati nel Sito o nel negozio possono essere cambiati anche senza preavviso, e quindi gli attuali annullano e sostituiscono i precedenti. I prezzi applicati saranno sempre quelli indicati sul Sito al momento dell’ordine di acquisto.

DATI DEL VENDITORE

Corte dell’Oca di Gioachino Palestro, Via Francesco Sforza, 27 – 27036 Mortara (PV) Telefono +39 0384/98397 – Fax +39 0384/ 93570

Email info@cortedelloca.com  Pec: cortedelloca@pec.it Partita IVA:  00124750183 C.F.: PLSGHN49C30G275Q

ACCETTAZIONE DELL’ORDINE

L’acquisto di quanto richiesto si perfezionerà attraverso le seguenti fasi: Con l’invio dell’ordine, il cliente trasmette a Corte dell’Oca di Gioachino Palestro una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati. L’invio dell’ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell’art. 10 DL 185/1999) a ricevere le successive comunicazioni di Corte dell’Oca di Gioachino Palestro qui di seguito descritte, le quali sono finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto di vendita. Corte dell’Oca di Gioachino Palestro conferma con un messaggio di posta elettronica il ricevimento dell’ordine trasmesso dal cliente, con assegnazione di un Numero Ordine Cliente che dovrà essere utilizzato in ogni ulteriore comunicazione con Corte dell’Oca di Gioachino Palestro. Il cliente ha 12 ore di tempo dalla effettuazione dell’ordine per comunicare a Corte dell’Oca di Gioachino Palestro il suo eventuale annullamento, telefonando ai seguenti numeri telefonici: +39 0384/98397 oppure tramite Fax:+39 0384/93570 o inviando una email a info@cortedelloca.com. In ogni caso, Corte dell’Oca di Gioachino Palestro verificherà l’effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta, nel caso in cui parte dei prodotti dovessero mancare, Corte dell’Oca di Gioachino Palestro provvederà a comunicare telefonicamente, al numero indicato dal cliente, o via mail chiedendo conferma dell’evasione dell’ordine con la sola merce disponibile. L’importo relativo ai Prodotti mancanti verrà stornato immediatamente a seconda del metodo di pagamento prescelto. Ad ordine accettato Corte dell’Oca di Gioachino Palestro concluderà la procedura di acquisto inviando il prodotto/i prodotti richiesti avvisando il cliente dell’avvenuta spedizione.

PAGAMENTI

Ad ogni ordine seguirà ricevuta fiscale. Il cliente potrà chiedere eventuale fattura contattandoci tempestivamente all’indirizzo mail info@cortedelloca.com

Puoi scegliere tra i seguenti metodi di pagamento on-line:

Bonifico Bancario anticipato

Se desideri effettuare un bonifico bancario anticipato troverai questa modalità di pagamento nelle opzioni, nonché le coordinate bancarie necessarie per effettuarlo e sarai prontamente contattato dal nostro ufficio ad accredito avvenuto.

Il bonifico dovrà essere effettuato utilizzando le coordinate bancarie qui sotto riportate. Corte dell’Oca di Gioachino Palestro provvederà all’evasione dell’ordine solo dopo aver avuto conferma dalla propria banca dell’avvenuto bonifico oppure dopo che il Cliente abbia comunicato a mezzo e-mail il numero di CRO rilasciato dalla banca al momento dell’ordine di bonifico.

Il Cliente dovrà effettuare il bonifico entro 3 giorni dalla data dell’ordine. In caso ciò non si verificasse l’ordine verrà annullato e la merce messa nuovamente a disposizione per l’acquisto da parte di altri Clienti. Il Cliente che non abbia provveduto ad effettuare il bonifico potrà venire contattato dal nostro ufficio al fine di chiarire se la causa del mancato accredito sia da imputarsi alla volontà del Cliente di non confermare l’acquisto o ad altre cause.

Tutti gli ordini in attesa di pagamento saranno automaticamente annullati dopo 3 giorni. È indispensabile indicare nella causale di bonifico il numero di ordine di acquisto cui ci si riferisce.

Intestatario: Corte dell’Oca di Gioachino Palestro
Banca: Intesa San Paolo
IBAN: IT98N0306956074100000000524

Causale: il Cliente dovrà indicare nella causale del bonifico la data e il numero di ordine, reperibile nell’email di conferma (es. “Ordine 08/10/20 n. 1514”).

Contrassegno

Per tutte le spedizioni dirette in Italia è possibile pagare con contrassegno fino ad un importo massimo di € 250,00. Ricordiamo ai clienti che il pagamento dovrà avvenire in contanti al momento della consegna. Non si accettano assegni o altri mezzi di pagamento.

Il servizio di contrassegno ha un costo aggiuntivo di 5€.

SPEDIZIONI

Gli ordini ricevuti nei giorni di sabato e domenica verranno evasi il lunedì successivo( salvo disponibilità del prodotto/i). I prodotti verranno consegnati all’indirizzo indicato sul modulo d’ordine dal cliente, che verrà avvisato tramite email quando la merce verrà spedita.

Verranno evasi gli ordini il giorno stesso (salvo disponibilità del prodotto/i) ricevuti entro le ore 12:00.

Per gli ordini pervenuti dopo tale orario verranno evasi il giorno successivo (salvo disponibilità del prodotto/i).

Il cliente potrà decidere in fase di conclusione dell’ordine di decidere la data di spedizione.

La spedizione avviene tramite corriere GLS da:

LUNEDI’ a GIOVEDI’ (esclusi i festivi) tranne Calabria / Sicilia / Sardegna.

Per Calabria / Sicilia / Sardegna da LUNEDI’ a MERCOLEDI’ (escluso festivi).

I costi di spedizione sono gratuiti per ordini di importo superiore ai 99 euro fino a 20 Kg. Per ordini di importo inferiore viene richiesto un contributo spese per le consegne in Italia, che varia in funzione della zona di consegna:

Euro 12 per consegne fino a 20 Kg escluso Calabria / Sicilia / Sardegna.

Per Calabria / Sicilia / Sardegna è pari a Euro 16 per consegne fino a 20 Kg.

Non si effettuano spedizioni al di fuori dell’Italia.

Non saranno effettuate consegne a caselle postali.

I prodotti spediti viaggiano con imballo refrigerato. 

Se il corriere non dovesse riuscire a consegnare il pacco per mancanza del destinatario, tenterà la consegna il giorno successivo. In caso di mancato recapito per la seconda volta il pacco andrà in giacenza. Il destinatario dovrà provvedere lui stesso telefonicamente a contattare il corriere.